Come muoversi a Monaco di Baviera con i mezzi pubblici

Dopo avervi descritto il mio itinerario di tre giorni a Monaco di Baviera, è arrivato il momento di affrontare un tema che sicuramente vi sarà utile se state programmando un viaggio nel capoluogo bavarese. Oggi vi parlo di come muoversi a Monaco di Baviera con i mezzi pubblici.

Monaco di Baviera ha una rete molto efficiente e integrata di mezzi pubblici che consente di raggiungere con facilità qualsiasi punto della città. Se avete trovato un hotel centrale a Monaco di Baviera, vi dico già che molto probabilmente utilizzerete pochissimo i mezzi pubblici. Il centro di Monaco di Baviera, infatti, è quasi totalemente pedonale e la stragrande maggioranza delle attrattive della città si trova a pochi minuti a piedi l’una dall’altra. Spostarsi a Monaco di Baviera con i mezzi pubblici è una soluzione inevitabile se, come me, trovate un alloggio fuori dal centro.

Monaco di Baviera con i mezzi pubblici: quali circolano

Muoversi a Monaco di Baviera con i mezzi pubblici è molto semplice, perché la città è servita da una rete capillare di linee, tra metropolitana, bus e tram. La rete della metropolitana di Monaco di Baviera è costituita da 6 linee di U-Bahn (metropolitana) e 8 linee di S-Bahn (treni urbani veloci) che circolano dalle 5 del mattino all’una di notte.

In alternativa alla metropolitana, nel caso ad esempio dobbiate raggiungere punti della città non serviti dalla metro, potete utilizzare autobus e tram. Alcune linee sono operative 24 ore su 24.

Come spostarsi dall’aeroporto di Monaco di Baviera al centro

Partiamo con ordine. La prima domanda che ci si pone quando si programma la visita di una città, è come raggiungere il centro dall’aeroporto. L’Aeroporto Internazionale Franz Joseph Strauß si trova a una trentina di chilometri dal centro di Monaco di Baviera ed è ottimamente collegato dai mezzi pubblici.

S-Bahn

Appena arrivati a Monaco di Baviera, si può scegliere tra più opzioni per raggiungere il centro. La prima è la S-Bahn. L’aeroporto di Monaco di Baviera è collegato con il centro città dalle linee S1 e S8 della S-Bahn. I collegamenti sono molto frequenti, uno ogni dieci minuti circa, anche arrivando la sera tardi. Ad esempio, io sono atterrato a mezzanotte circa e ho preso la S8 senza alcun problema intorno all’una. Il costo del biglietto dall’aeroporto di Monaco di Baviera al centro città, indipendentemente dalla fermata in cui si intende scendere, è di 12,80€.

Lufthansa Express Bus

La seconda alternativa è il Lufthansa Express Bus. Parte dall’aeroporto verso la stazione centrale di Monaco di Baviera (München Hauptbahnhof) ogni 15 minuti e il costo del biglietto si aggira intorno a 10 euro.

Taxi

L’ultima alternativa, sicuramente la meno economica, è il taxi. Una corsa in taxi dall’aeroporto di Monaco di Baviera al centro città può costare tra i 50 e i 70 euro. Non sto sparando cifre a caso, perché ahimè ho dovuto sperimentarlo sulla mia pelle.

Quando dovevo andare in aeroporto per tornare in Italia, ho preso tranquillamente la S-Bahn S8, ovviamente pagando il mio bel biglietto da 12,80€. Quando il treno è arrivato alla stazione di Johanneskirche (a 5 fermate dall’aeroporto), si è fermato e un annuncio in tedesco ha detto che il convoglio non avrebbe continuato la sua corsa a causa di un problema tecnico alla linea elettrica. Immaginate centinaia di persone che scendono dal treno con le loro valigie in una stazione di un paesino di campagna nel mezzo del nulla.

Era stato detto che sarebbero arrivati dei mezzi sostitutivi, ma non si è visto niente per circa mezz’ora, fin quando non sono arrivati tantissimi taxi. Siamo riusciti a salire su uno di questi con altre cinque persone e ad arrivare in tempo in aeroporto. Il tassametro ha però segnato 63 euro, cifra divisa in sette per fortuna. In questo caso, l’efficienza del sistema di trasporto pubblico di Monaco di Baviera ha vacillato, perché a quanto pare se si blocca la S-Bahn non viene offerto un mezzo sostitutivo diverso dal taxi.

Monaco di Baviera con i mezzi pubblici: biglietti e pass

Come detto già sopra, Monaco di Baviera ha una rete di trasporto pubblico integrata con un unico sistema tariffario. Questo vuol dire che per spostarsi a Monaco di Baviera con i mezzi pubblici si possono prendere diverse tipologie di mezzi con lo stesso biglietto.

La rete del trasporto pubblico di Monaco di Baviera è divisa in anelli che sono raggruppati in due zone fondamentali. La prima è chiamata Innenraum e comprende gli anelli 1-4 (corrisponde all’incirca all’aerea urbana); la seconda è l’Außenraum e comprende gli anelli 5-16 (zona periferica). È molto importante conoscere questa divisione in zone, perché la tariffa dei biglietti cambia in base a dove s’intende andare.

Tipologie di biglietti

Un biglietto di corsa semplice in zona 1 costa 2,90€. Sicuramente non è economico muoversi a Monaco di Baviera con i mezzi pubblici utilizzando solo biglietti di corsa semplice, soprattutto se si intende spostarsi per più zone. Per questo motivo, esistono biglietti giornalieri (Tageskarte) da uno o tre giorni. Il loro costo ovviamente varia a seconda se si viaggia solo nell’Innenraum o sull’intera rete (Gesamtnetz). Una Tageskarte da un giorno per l’Innenraum (anelli 1-4) costa 6,70€, mentre per la Gesamtnetz 13,00€. Quest’ultima può essere utilizzata anche per andare in aeroporto. La Tageskarte da 3 giorni per l’Innenraum costa 16,80€.

Le Tageskarten, sia da uno sia da tre giorni, sono disponibili anche in versione “biglietto di gruppo” (Gruppen-Tageskarte): valgono per un massimo di 5 adulti (2 bambini tra i 6 e i 14 anni contano per un adulto). Il costo di una Gruppen-Tageskarte per uno o tre giorni nell’Innenraum è rispettivamente di 12,80€ e 29,60€.

Se ci si ferma a Monaco di Baviera per più di 3 giorni, la soluzione ideale è la IsarCard. Si tratta di un abbonamento settimanale, mensile o annuale che si basa sempre sulla divisione in zone.

Per consultare tutte le tariffe e scaricare le mappe dei mezzi pubblici di Monaco di Baviera, vi invito a visitare il sito della MVV Mūnchen.

Pass turistici

Esistono anche titoli di viaggio pensati per i turisti. Anche Monaco di Baviera ha la sua card turistica: la City Tour Card München. Offre l’utilizzo illimitato dei mezzi pubblici della città per la zona, il numero di persone e i giorni di validità (da 1 a 6), e tantissimi sconti fino al 50% sugli ingressi a varie attrattive, in molti bar e ristoranti. È possibile acquistarla alle macchinette automatiche delle fermate e delle stazioni della metropolitana, in aeroporto, le stazioni ferroviarie e presso vari hotel.

Post scritto in collaborazione con CTC City Tour Card Verlags GmbH

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accetto

error: Content is protected !!